Situazione sanitaria

È opportuno stipulare una copertura assicurativa sanitaria internazionale che comprenda l’eventuale rimpatrio sanitario del paziente o il trasferimento in un altro Paese, anche se la situazione sanitaria si può considerare buona.
La vaccinazione per la febbre gialla è obbligatoria solo nel caso in cui si arrivi nelle Samoa Americane entro 60 giorni dal soggiorno o dal transiti in zone infette.
Per avere tutte le indicazioni necessarie è necessario rivolgersi al Servizio di Medicina dei Viaggi della vostra ASL almeno 15 giorni prima della partenza.